Scoglitti (RG) Fare Verde chiede spiegazioni – Il comunicato

 

di Daniela Giuffrida

10891618_751104411641585_147849879567194903_n

In relazione a quanto sta avvenendo nella frazione di Scoglitti a Vittoria (RG) gli ambientalisti di “Fare Verde” Vittoria hanno stilato e diffuso il seguente comunicato:

A seguito dell’avvenuto è ripetuto sversamento di liquami provenienti dalla rete fognaria che ha interessato un ampio tratto di spiaggia della riviera Lanterna a Scoglitti, come associazione di protezione ambientale, auspichiamo nel pieno rispetto dei ruoli istituzionali, l’intervento dell’ Arpa Ragusa e della Capitaneria di Porto, organi competenti nel monitoraggio del documentato inquinamento ambientale riferito all’arenile sopra citato. Il Grave episodio e nel caso specifico il ripristino delle minime condizioni di sicurezza, non può essere circoscritto all’impiego di mezzi e uomini dell’amministrazione comunale, prodigatisi immediatamente, ma poiché trattasi di salvaguardia della salute pubblica la legge necessariamente impone l’intervento di organi terzi.

Ad oggi ufficialmente non ci è dato sapere se sono stati effettuati, e da chi, i carotaggi per verificare l’estensione e la profondità della zona contaminata, le modalità con cui si è smaltita o si intenda smaltire la sabbia microbiologicamente contaminata ed infetta ed il relativo sito di destinazione (Decreto legislativo 152/06). La trasparenza dell’azione amministrativa e la corretta procedura per la tutela della salute pubblica,devono essere l’obbiettivo di amministratori seri e coscienziosi, in una cornice di legalità. Nel dare voce ai tanti cittadini legittimamente preoccupati , attendiamo fiduciosi documentate risposte dai responsabili tecnici riguardo la presunta bonifica a norma di legge in materia ambientale.

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

daniela giuffrida

Autrice - International Member – US PRESS ASSOCIATION Scrittrice e Blogger freelance. Collabora con alcune testate on-line nazionali e siciliane. Attivista No Muos. Di cuore siciliano, pasionaria delle lotte sociali, instancabile documentarista degli accadimenti della propria terra e non solo.

Lascia un commento