CARLENTINI (SR)- MARADONIAMO 2018 – LA SOLIDARIETA’ SI COLORA DI TURCHESE

di Daniela Giuffrida

Si è svolta domenica 17 la VI^ Edizione dell’evento “Maradoniamo 2018”, una giornata all’insegna della solidarietà e dell’impegno, organizzata dall’Ass. culturale “Quota 190”.

”Voi fate un gesto e noi facciamo il resto” quello che potrebbe sembrare solo un motto è, in realtà, l’essenza stessa di una iniziativa che da sei anni ormai colora le strade di Carlentini, piccolo centro del siracusano, situato a ridosso della piana di Catania.

La manifestazione, iniziata alle nove del mattino, si è protratta fino al tardo pomeriggio e ha coinvolto giovani e meno giovani provenienti anche dalla vicina Lentini e da Catania.

La giornata si è distinta in due momenti, il primo, in mattinata, ha visto lo svolgersi di diverse attività ricreative (Mini tornei e giochi per bambini a cura di Circo Storto), mentre alle 16.00 – dopo la pausa pranzo – sono state distribuite le pettorine e dopo una serie di esercizi di “risveglio muscolare” a cura di una palestra del luogo, ha avuto inizio la maratona: una corsa-passeggiata che ha visto snodarsi per le vie del centro un corteo di quasi tremila partecipanti. La gara si è conclusa alle 18.45 e, dopo un breve intervallo che ha visto all’opera “Ida e Oscar”e la loro animazione, si è dato corso alla premiazione dei vincitori.

Sono state oltre 3000 le T-shirt di colore turchese vendute ai partecipanti all’iniziativa; la vendita delle magliette e la presenza di oltre 40 sponsor e associazionI locali (AIDO, AVIS, Scout e Caritas) hanno permesso di raccogliere fondi che, come per le scorse edizioni, anche quest’anno saranno destinati in beneficenza a favore delle fasce più deboli della città.

Nata nel 2008 per volontà di un gruppo di amici, l’Associazione carlentinese “Quota 190” conta numerosi iscritti fra i giovani del centro siracusano, giovani pieni di iniziativa che mossi da grande sensibilità verso le problematiche sociali del loro territorio, non mancano di far sentire la loro preziosa presenza.

Una maglietta dal colore diverso ogni anno, dunque, ed un numero sempre crescente di volenterosi partecipanti: dai 560 della prima edizione, tutti in T-shirt bianca, si è passati ai 1.250 della seconda edizione, ai 1.700 della terza, ai 2.050 partecipanti della quarta, fino ai 2.700 dello scorso anno e ai 3000 di quest’anno.

I fondi raccolti in questi anni sono aumentati proporzionalmente all’aumento dei partecipanti ed il totale raccolto è servito ad aiutare di anno in anno le sedi Caritas di Carlentini (1^edizione); la ludoteca dell’ospedale di Lentini e la Caritas di Carlentini (2^ edizione); la Caritas di Carlentini e la colonia estiva “un sorriso per la vita” (3^edizione); ancora la Caritas di Carlentini/Carlentini nord e alcune scuole del paese che sono state fornite di “defibrillatori”(4^ edizione); mentre lo scorso anno (5^ edizione) gli 11.000 euro raccolti sono stati devoluti alle Caritas di Carlentini/Carlentini nord, all’acquisto di alcuni defibrillatori destinati ad altre scuole della zona e, in parte, all’UNITALSI.

Con i fondi raccolti quest’anno – quasi 15.000 euro – si provvederà all’acquisto di due defibrillatori che verranno donati alle scuole di Lentini e di 10 corsi per la preparazione del personale che potrà così utilizzarli; verrà realizzato inoltre un Grest estivo in collaborazione con il servizio civile del comune di Carlentini mentre, la restante parte, che rappresenta più del 60% del totale, sarà impiegata per comprare beni alimentari che saranno devoluti alle 3 sedi Caritas del Comune.

Inoltre a tutte le famiglie assistite dalla Caritas, a Natale verranno donate ceste natalizie.

 

 

 

 *foto di “Quota190”

daniela giuffrida

Autrice - International Member – GNS PRESS ASSOCIATION Scrittrice e Blogger freelance. Collabora con alcune testate on-line nazionali e siciliane. Attivista No Muos. Di cuore siciliano, instancabile attivista e documentarista delle lotte sociali, degli accadimenti della propria terra e non solo.

Lascia un commento